Il tecnico del Vis Ariano Accadia ci racconta i momenti drammatici che stanno colpendo la cittadina irpina

ARIANO IRPINO - Momento drammatico per Ariano Irpino. Il governatore De Luca ha messo l’intera comunità in quarantena, abbiamo sentito il tecnico del Vis Ariano Accadia, Gerardo Del Vecchio, che ci ha raccontato il momento drammatico: “Il tutto è cominciato il venerdì quando è arrivata la prima notizia di positività, preparavamo la gara con la Scafatese e la città viveva normalmente. Si dice che sia partito da qualcuno che è arrivato da fuori e che aveva i sintomi, non conosceva la prassi ed è andato al pronto soccorso, che è stato chiuso per  15 giorni. Oggi viviamo nella paura, i contagiati sono 20/22 alcuni ricoverati al Moscati di Avellino altri a Benevento, la situazione è drammatica, i contagiati potrebbero salire e le persone hanno paura, è un momento drammatico per la nostra comunità”.