Sul campo è finita in parità, ma il club casertano tramite il segretario Tammaro avrebbe scovato una squalifica non tenuta in considerazione dal club isolano

CASAL DI PRINCIPE - Ha del clamoroso l’indiscrezione Giuntaci questa mattina. L’Albanova, che ieri ha pareggiato sull’isola col Barano, sarebbe intenzionata a fare ricorso per una squalifica non scontata da parte di un calciatore baranese, sembrerebbe Gianmarco Grimaldi

Siamo dunque in attesa di mosse ufficiali, ma la sensazione è che il club casertano ben presto richiederà gli atti di gara per cercare di poter vincere la partita a tavolino.