L’Afragolese porta a casa tre punti fondamentali, in dieci uomini per oltre un’ora, battendo la Flegrea col minimo scarto. L’1-0 finale è deciso da Maggio, bravo a procurarsi e trasformare un calcio di rigore al 24’ della ripresa. Una gara non bella, con i padroni di casa tutti rintanati in difesa a protezione del pari. La prima occasione è per Mansour, che dal limite dell’area non inquadra la porta. Al 20’ Marzullo tenta il destro a giro dal vertice dell’area ma Ciccarelli respinge col pugno. Al 31’ De Simone si becca il secondo giallo nel giro di un quarto d’ora e viene espulso lasciando l’Afragolese in 10 contro 11. La gara diventa sempre più bloccata, con la Flegrea che prende coraggio ma non riesce a rendersi pericolosa. I rossoblù si fanno vedere sul finale di tempo con un angolo di Improta per la testa di Follera che non riesce ad indirizzare nello specchio. Il primo tempo termina così 0-0. Nella ripresa si fa vedere la Flegrea con Moccia, che sfiora il palo da posizione defilata. Al 64’ la Flegrea va vicina al gol con Di Maio, che dal limite dell’area impegna severamente Pezzella che devia la sfera in tuffo. Al 68’ rigore per l’Afragolese: Maggio scatta sul filo del fuorigioco e viene atterrato in area da Ciccarelli. Dal dischetto il bomber rossoblù non sbaglia il gol vittoria. All’85’ viene ristabilita la parità numerica con l’espulsione di Grimaldi per un brutto fallo su Ceparano. All’88’ Santonicola sfiora il raddoppio con un destro dal limite. È l’ultima occasione di un match che l’Afragolese porta a casa soffrendo, al termine di una gara di grande carattere.

Flegrea – Afragolese 0-1

Flegrea: Ciccarelli, Petrone (33’st Grimaldi), Del Grande, Di Maio, Punziano, Iannuzzi (46’st Duca), Romano, Di Napoli (1’st Massaro), Pastore, Moccia, Palma (29’st Lucignano). A disp. Schiano, Salierno, Trotta, Costagliola, Pirozzi. All. Califano.

Afragolese: Pezzella, Ceparano, De Simone, Vitiello, Follera, Palumbo, Improta (16’st Maggio), Marzullo (33’st Saginario), Pisani (35’st Ventola), Mansour (10’st Santonicola), Di Finizio (26’st Biancardi). A disp. Paolella, Vilardi, Di Fraia, Panico. All. Masecchia.

Arbitro: Bortolussi di Nichelino.

Rete: 24’st rig. Maggio.

Note: Spettatori 300 circa. Ammoniti Di Napoli, Punziano, Moccia, Lucignano (F); De Simone, Marzullo, Santonicola, Biancardi (A). Espulsi al 31’pt De Simone (A) per doppia ammonizione e al 41’st Grimaldi per gioco non regolamentare. Recupero 2’pt, 5’st. Angoli 1-3.

Vincenzo Tanzillo

Ufficio Stampa e Comunicazione Vis Afragolese 1944