L'ex pipelet della Nocerina è abilitato Uefa A e attende una panchina per dimostrare il proprio valore

NOCERA INFERIORE (SA) | Enzo Criscuolo resta alla finestra e aspetta la chiamata giusta. L’ex portiere della Nocerina, allenatore professionista abilitato Uefa A ed ex trainer dei giovanissimi molossi, attraverso un post su Facebook ha ringraziato il Gragnano e l’Alfaterna per aver valutato il suo profilo per le rispettive panchine, con le due società che hanno poi virato verso altri profili: “Grazie al Gragnano Calcio e all’Alfaterna Calcio per avermi messo tra i loro papabili allenatori ed anche se la scelta è caduta su altri colleghi, auguro il meglio a queste due società ed ai loro rispettivi trainers. Io aspetto sempre la mia occasione… sperando che prima o poi qualcuno mi dia la possibilità di dimostrare il mio valore”.