I delfini interrompono la serie di risultati utili consecutivi dei rossoblu

CASTEL SAN GIORGIO (SA) Termina l’ottima striscia di 14 risultati utili consecutivi da parte del Castel San Giorgio. I ragazzi di mister Fiume, tra le mura amiche del “Sessa”, cadono nel finale contro l’Agropoli.

Gara che parte forte da parte dei locali, i quali sfiorano il vantaggio nei primi minuti con la traversa di Pescicolo. Successivamente anche Di Giacomo scheggia il palo, mentre Senatore F. trova una grande risposta di Romano. A pochi istanti dall’intervallo, gli ospiti si portano in vantaggio con Corato, che sfrutta al meglio la sponda di Onesto dal cross di Raucci ed al minuto 45 è 0-1. Su questo punteggio le squadre tornano negli spogliatoi.

Nella ripresa la squadra di Ambrosino gioca basso, per evitare di concedere opportunità agli avversari, come successo nella prima frazione. I padroni di casa, dopo aver preso ancora una traversa con Vatiero, trovano l’episodio del pareggio al 73′, con un fallo di mano che costa il rigore. Dal dischetto Di Giacomo spiazza Romano e fa 1-1. Gli ospiti in contropiede cercano di riportarsi in vantaggio, ma Bisogno si fa trovare pronto. Al 91′ i delfini conquistano il rigore della vittoria, causato sempre da un fallo di mano. Dal dischetto si presenta il neo entrato Rimoli, che va centrale e sigla il 2-1. A pochi istanti dalla fine viene espulso Catalano.

Dopo 6 minuti di recupero arriva il triplice fischio dell’arbitro. Il Castel San Giorgio conserva il secondo posto in classifica, restando a 32 punti. L’Agropoli sale al quinto posto con 25 punti.

TABELLINO CASTEL SAN GIORGIO 1-2
AGROPOLI

CASTEL SAN GIORGIO: Bisogno, Giliberti (67′ Boccia), Cuomo, Senatore M., Catalano, Liguoro, Palumbo, Vatiero, Di Giacomo, Senatore F. (74′ Di Filippo), Pescicolo (80′ Pepe).

A disposizione: Pinto, Accarino, De Santis, Di Filippo, Pepe, Bamba, Romano, Boccia, Cimmino.

Allenatore: Rocco Fiume

AGROPOLI: Romano, Lucarelli, Raucci, Cesani (94′ Sannia S.), Romanelli, Calvanese, Sannia A. (82′ Rimoli), Gaeta, Rabbeni (76′ Capozzoli), Onesto, Corato.

A disposizione: Vicinanza, Pelliccia, Fusco, Sannia S., Tirriuolo, Rimoli, Capozzoli, Vazzetta, D’Andrea.

Allenatore:  Salvatore Ambrosino

Reti: 45′ Corato (A), 73′ Di Giacomo (C), 91′ Rimoli (A).

Ammoniti: Raucci (A), Senatore F. (C), Cuomo (C), Palumbo (C).

Arbitro: Francesco Matrone (Torre del Greco)

Assistenti: Roberto Infante (Castellammare di Stabia) e Giovanni Frisulli (Ercolano).

Note: espulso Catalano (C) al 95′.