Prima sconfitta stagionale per la Virtus Avellino

MAIORI (SA) Il Costa d’Amalfi trova la vittoria in extremis, dopo una partita gestita meglio dalla Virtus Avellino.
Il primo tempo inizia con una nota negativa per i virtussini: oltre alle assenze di Ripoli e Nappi, dopo solo 5 minuti si infortunia Cozzolino. Il match prosegue con ritmi bassi, ma la Virtus raggiunge più volte la porta avversaria, 2 volte con Della Rocca e una con Modano. Per i locali ci prova Ferraiolo dalla distanza. Il primo tempo si chiude sul punteggio di 0-0.
Nella ripresa gli irpini continuano a gestire la gara, ma al 91′ arriva la disfatta: su una ripartenza il Costa D’Amalfi passa in vantaggio grazie a Vaccaro. Dopo 4 minuti di recupero arriva il triplice fischio dell’arbitro: il Costa d’Amalfi conquista i primi 3 punti della stagione, mentre la Virtus Avellino perde il primato in classifica.

TABELLINO COSTA D’AMALFI 1-0 VIRTUS AVELLINO

COSTA D’AMALFI: Manzi, Orta, Giliberti, Matrone, Proto, Galano (65′ Serretiello), Magno (56′ Criscuolo), Ferraiolo, Apicella, Infante [65′ Celentano (91′ Pepe)], Ferrara (65′ Vaccaro).

A disposizione: Cuomo, Imperiale, Milano, Vaccaro, Serretiello, Esposito, Criscuolo, Pepe, Celentano.

Allenatore: Luigi Proto

VIRTUS AVELLINO: Volpe, Della Rocca, Genovese (81′ Dello Ioio), Silano, Giobbe, Nicodemo, Abissinia (81′ Maugeri), Alleruzzo, Cozzolino (10′ Martucci), Cucciniello, Modano (91′ Panico).

A disposizione: Parisi, Dello Ioio, Mocerino, Panico, Martucci, Maugeri, Ronca, Dello Russo, Scorza.

Allenatore: Gianluca Della Rocca

Reti: 91′ Vaccaro (C).

Ammoniti: Celentano (C), Apicella (C), Ferraiolo (C), Galano (C), Magno(C), Nicodemo (V), Abissinia (V).

Arbitro: Diego Coraggio (Napoli)

Assistenti: Luca Arcella (Frattamaggiore) e Vincenzo Tallarico (Ercolano).