I cilentani contestano il rigore che ha permesso al Cervinara di portarsi in vantaggio e la posizione di off side sulla rete di Zerillo

CERVINARA (AV) - Il Cervinara la spunta al 93′ con la zampata di Diego Zerillo. Beffa e rabbia per il Santa Maria di Egidio Pirozzi.

LA PARTITA – Su un campo ai limiti della praticabilità il Cervinara trova un Santa Maria agguerrito al massimo. Dopo i primi minuti di calma piatta, al minuto 15 l’episodio chiave. Befi lanciato a rete viene disturbato in area da Trablesi. Contatto dubbio ma l’arbitro Romanelli della sezione di Lanciano concede rigore. Per la decisione dell’arbitro abruzzese ne paga le conseguenze De Sio che viene espulso per proteste eccessive rimanendo i compagni in 10. Dal dischetto Befi fa 1-0 con Spicuzza che intuisce ma non può nulla. Dopo la rete non accade più nulla con il campo che non permette grosse emozioni. Cambia tutto nella ripresa, il Cervinara va due volte vicino al raddoppio con Befi che si vede salvare un delizioso pallonetto sulla linea da parte di Itri. Il Cervinara si abbassa troppo e da un cross delizioso di Trabelsi arriva la conclusione chirurgica di Magnotta che non lascia scampo a Stasi. Dopo il pareggio il Cervo si riversa nella metà campo avversaria tentando di affondare in tutti i modi, al 93′ lancio del portiere Stasi centrocampo, Zerillo vince il contrasto di testa, il pallone viene controllato da Befi che trova un varco per servire Russolillo al limite del fuorigiuocoper poi appoggiare in mezzo per Zerillo che spinge in rete il pallone che riporta gli irpini in vetta alla classifica insieme all’Agropoli sconfitto a Castel San Giorgio.

AUDAX CERVINARA – POL. SANTA MARIA 2-1 (1-0)

AUDAX CERVINARA: Stasi 01, Krivcka 00 (65′ Iaquinto 00), Conti, Cioffi, Furno, Brogna, Fusco (85′ La Torre) Calandrelli 99, Petrone (77′ Zerillo ), Befi, D’Andrea (73′ Russolillo).

A disposizione: Napolitano 00, Ricci, Casale 01, Taddeo, Guida 99.

Allenatore: Iuliano.

POL. SANTA MARIA: Spicuzza, Trabelsi 99, Fariello, Itri, Fiorillo (77′ Pastore), De Sio, Fernando 00, Joof, Margiotta (83′ Altieri), Cherillo (68′ Petrillo), Romano 01 (82′ Morena 01).

A disposizione: Tomei 01, Paragano 02, Manzo N. 01, Sangare, Manzo P.,

Allenatore: Pirozzi.

ARBITRO: Antonio Romanelli (Lanciano)

ASSISTENTI: Costantino Recano – Daniele Luciano (Nola)

RETI: 15′ rig. Befi, 63′ Margiotta (SM), 93′ Zerillo

ESPULSO: 16′ De Sio (PS) per proteste veementi dopo la concessione del calcio di rigore.

AMMONITI: Krivcka (C), Trabelsi (SM), Fernando (SM), Fariello (SM).

NOTE: campo in condizioni pessime, tanto freddo e pioggia. 500 circa le unità che gremivano gli spalti.

Ph credit: Ufficio Stampa Cervinara (Vincenzo De Lucia)