Il primo cittadino: “Sessa sta per avere un nuovo stadio dopo tanto penare. Manca qualche adempimento amministrativo per renderlo accessibile al pubblico e alle gare”
La visita della settimana scorsa del sindaco Silvio Sasso sottolinea l’importanza di una stagione in casa Sessana di fondamentale importanza:dalla sinergia di tutte le parti le basi per la riuscita di un campionato ricco e competitivo. Le parole del primo cittadino di Sessa Aurunca sono un concentrato di amore per lo sport cittadino con un forte senso di appartenenza : ”Auguri alla Sessana pezzo di storia del nostro territorio e grande patrimonio culturale e sportivo . Sessa sta per avere un nuovo stadio dopo tanto penare. Manca qualche adempimento amministrativo per renderlo accessibile al pubblico e alle gare . Abbiamo l’impianto di San Castrese. Torneremo a giocare a Sessa nell’impianto dedicato al compianto ed indimenticato Ernesto Prassino. Vedo con piacere la dirigenza storica della Sessana degli ultimi anni. Il presidente Vrola è un punto di riferimento, ha raccolto il testimone degli ultimi anni e portato ai massimi livelli. Penso che abbia la capacità e passione giusta per gestire questa situazione . Penso sia una garanzia per esperienza e passione . Mi sembra fatto importante. L’Amministrazione Comunale starà vicina alla società. Ci rivediamo alla prima di campionato sperando di debuttare nel nuovo stadio. Siamo sulla buona strada.”
MARIO FANTACCIONE