Allo stadio “S. Leonardo” di Panza rinnovata la partnership con l’Afragola

Domenica scorsa, presso lo stadio “S.Leonardo” di Panza, si è svolto il primo evento ufficiale del  settore giovanile del Real Forio, in collaborazione con la Soccer Panza e Amare Lo Sport, ma soprattutto con gli amici del Napoli Club Afragola 1972. Di buon mattino la squadra napoletana si è messa in viaggio per raggiungere l’isola e trascorrere una giornata di sport e di divertimento all’insegna di un’unica grande passione: il calcio. Fortuna ha voluto che anche le condizioni meteo fossero perfette, rendendo così la giornata ancor più indimenticabile. In quel di Panza, sullo splendido manto erboso nuovo di zecca, i bambini delle quattro scuole calcio hanno trascorso insieme una bella mattinata. I ragazzi si sono affrontati in diverse partitine a partire delle 11.00, dopodiché, una volta salutati i nuovi amici di Panza e Forio, l’Afragola si è spostata a pranzo presso il Ristorante “Il Veliero” insieme ad alcuni dirigenti del Real Forio. Entusiasta il Responsabile del Settore Giovanile del Real Forio Luigi Esposito, il quale ha avuto modo di gettare le basi per nuovi, prossimi eventi da organizzare insieme al direttore sportivo dell’Afragola Vincenzo Orefice e al mister Cimmaruta. Questo (e gli altri incontri che ci saranno, magari a parte invertite) sono occasioni di crescita per i giovani calciatori, a cui Nicola Mora (presente alla manifestazione) e tutti i dirigenti delle due società vogliono trasmettere valori sani. La prima pietra è stata posizionata. Ora Real Forio e Afragola possono crescere insieme per sperare in un calcio migliore. Un ringraziamento particolare va alla Schiano Bus e al presidente del Real Forio Luigi Schiano che ha messo a disposizione i propri autobus per i transfert necessari soprattutto per i piccoli calciatori e un bel gruppetto di famiglie che ha seguito volentieri i ragazzi in una giornata che sarà sicuramente ricordata a lungo.

Ufficio Stampa Real Forio