La Scafatese torna alla vittoria, trascinata da un Super Cibele, battendo 2-0 il Grotta. Tre punti importanti che permettono alla Scafatese di risalire diverse posizioni in classifica. 

Il risultato finale parla chiaro, ma al Vigilante Varone sono gli ospiti a rendersi pericolosi per primi con un colpo di testa di Cioffi che sorprende il portiere Sorrentino che si salva grazie alla traversa; la squadra ospite si rende pericolosa nuovamente al 7’ con la conclusione di Fusco, mentre la Scafatese risponde all’11’ con un destro da 25 metri di Liccardi che finisce non lontano dal palo alla destra di Romano. La Scafatese poi sale in cattedra creando occasioni importanti e mettendo alle corde l’avversario. Prima Liccardi a cui dice di no l’estremo difensore ospite dopo un bel cross di Carfora, poi con la punizione di Lino Siciliano che esce fuori di poco. Il gol dei canarini è maturo e arriva al minuto 24 al termine di un’azione semplicemente perfetta: grande recupero di un ottimo Bennasib, assist perfetto di Liccardi per Cibele, il quale si rende protagonista prima di un controllo magistrale, poi di un’esecuzione fredda e precisa che vale il vantaggio. Al 32’ Russolillo prova a smuovere i suoi con un sinistro alto, mentre al 35’ Cibele prova a restituire il favore a Liccardi con una sponda pregevole, il tiro di Liccardi è miracolosamente deviato in angolo. Sul finire del primo tempo è Manzo, autore di una prova maiuscola a far partire l’azione che porterà al raddoppio di Cibele.

Nella ripresa la Scafatese sfiora anche il colpo del Ko, con Liccardi che colpisce il palo da buona posizione dopo l’ennesima giocata straordinaria di Cibele.  Non succede praticamente più nulla di rilevante, fatta eccezione per un destro di Liccardi deviato in angolo da Romano, così la Scafatese porta a casa i tre punti. 

SCAFATESE – GROTTA 2-0 (2-0)

SCAFATESE: Sorrentino, Sannino 00, Lauro 01 (De Falco 01), Manzo, Iovinella, Cassese, Carfora (86’ Signore), Bennasib 01 (84’ Esposito Catello 01), Cibele (55’ De Stefano), Siciliano (77’ Avino), Liccardi.

A disposizione: Guadagno 01, Ayari, Esposito Marcello 02, Sare 01. Allenatore: Di Nola.

GROTTA: Romano 02, Casillo Francesco 00 (91’ Casillo Giuseppe 00), Iodice, Fusco 01, Russo (77’ Caliendo 01), Conti, Russolillo, Brogna, Volzone (81’ Andreozzi 00), Petrone, Cioffi.

A disposizione: Michiello 03, Rossi 02, Maravolo 02, Lepore 01, Arzeo, Baviello. Allenatore: Iuliano

ARBITRO: Francesco Illiano (Napoli)

ASSISTENTI: Costantino Recano (Nola) – Stefen La Regina (Battipaglia)

RETI: 24’, 42’ Cibele

AMMONITI: Ammoniti: Casillo Francesco (G), Carfora (S), Sorrentino (S).