I canarini piazzano colpi importanti in vista della prossima stagione

SCAFATI (SA) Si infiamma il mercato della Scafatese. I canarini gettano solide basi per la prossima stagione mettendo a segno una serie di colpi molto importanti. I gialloblu ripartono dalle certezze. Dopo aver fatto bene nella scorsa stagione viene confermato Rosario De Sio. Il classe 1997 disputerà quindi la sua seconda stagione con la squadra dopo le 13 presenze e 2 reti della precedente che ha visto uscire la Scafatese alla fase ad eliminazione diretta. 

Dopo una riconferma un ritorno. Vestirà di nuovo la maglia della Scafatese Angelo Lopetrone. Per il centrocampista classe 1988 si tratta di un ritorno dopo la militanza in squadra nella stagione 2019/20 poi interrotta a causa della pandemia. 

A centrocampo i canarini ufficializzano anche l’arrivo di Andrea Cammarota. Centocampista molto esperto, classe 1983, Cammarota ha militato in compagini come Salernitana, Nocerina e Campobasso e sposerà la causa dei canarini per la prossima stagione.

Dopo il centrocampo c’è l’attacco. Anche Ciro Simonetti sarà un calciatore della Scafatese per la prossima stagione. L’attaccante nato nel 1992 ha appena conquistato la promozione in Serie D con il San Giorgio e proverà a ripetersi riportando la Scafatese in Serie D.