Prima vittoria stagionale per la Virtus Avellino che parte all’attacco fin dalle prime battute, infatti sfora il vantaggio prima con Fragiello che calcia da centro area, ma la sua conclusione è deviata in corner e poi con De Cicco che calcia dal vertice basso destra, il tiro però è bloccato a terra, a metà della prima frazione c’è l’ episodio che sposta gli equilibri della gara, infatti viene espulso D’ Andria per un brutto fallo a centrocampo, nonostante ciò i napoletani sfiorano il vantaggio con Mascolo la cui punizione lambisce l’ incrocio, gli avellinesi rispondono andando vicinissimi al vantaggio con un bolide dai 30 metri centrali che si infrange sulla traversa, è il preludio al vantaggio che giunge al 35’ con D’ Avella, che arpiona pallone a centro area sinistra e trafigge il portiere avversario con un preciso diagonale, nella seconda frazione c’è solo da segnalare un tiro di Liguori che sfiora il palo dal limite centrale.

Virtus Avellino vs Palmese 1 – 0

Virtus Avellino:

Robertiello, Lippiello, Anzalone, Cucciniello C., Lattarulo, Trezza, De Cicco, Liguori, Fragiello, Mariconda, D’ Avella.

A disposizione: Parisi, Guidice, Ruggiero, Merola, Di Palma, De Maio, Tozza, Cucciniello, Corcione

Allenatore: Barbieri.

Palmese:

Cibelli, Del Prete, Adiletta, Olivieri, Cioffi, Romano, Ciccone, Ammaturo, D’ Andrea, Mascolo, Cardone.

A disposizione: Carlino, Petrella, Petrarca, Russo, Esposito, Medina, Pravete, Pepe, Aracri

Allenatore: Sanchez

MARCATORI: 35’ D’ Avella