Il club biancoblu inserito nel girone E aveva dato disponibilità per la ripresa

POGGIOMARINO (NA) - Passo indietro del Real Poggiomarino. È questa l’indiscrezione raccolta in tarda serata dalla nostra redazione. In un ulteriore incontro dello staff dirigenziale presieduto da Gianluca Filosa sembra essere emersa la volontà di non continuare. Le motivazioni più dettagliate, sicuramente saranno spiegate dalla società in una nota stampama una percentuale di incidenza l’ha avuta l’assenza di risorse per attuare il protocollo e sostenere le spese sanitarie. In questa ripresa dell’Eccellenza, va sottolineato che non ci sono le big in grado di sostenere anche 3.000/4.000 € di spese da qui a fine Giugno, ma anche club non con grandi ambizioni. 

Quindi con questa scelta, della quale si attende soltanto l’ufficialità cambia anche la composizione del girone che da 6 diventa 5 con: Agropoli, Angri, Buccino, Faiano e Virtus Cilento.