Nessuna delle due compagini riesce ad imporsi

AGROPOLI (SA) Agropoli e Virtus Avellino Santo Stefano non si fanno male. Allo stadio “Guariglia” il match non vede alcun goal, finale di 0-0.

Gara povera di emozioni, campo difficile da giocare e di conseguenza poco spettacolo in campo. Per i virtussini sono due le occasioni da goal. La prima con Cucciniello C., che si trova a tu per tu col portiere, ma la traiettoria del pallone rasoterra si rallenta e viene bloccata dell’estremo difensore. Occasione ancor più ghiotta è il cross di Modano per Cozzolino, Romano gli deve togliere il pallone dai piedi per evitare di calciare a rete.

Da sottolineare l’ingresso in campo del classe 2006 Vassiliadis, alla sua 3ª presenza in questo campionato. Il progetto Virtus è sempre improntato nel far giocare i giovani.

In classifica la Virtus Avellino Santo Stefano resta al quinto posto, con 23 punti. L’Agropoli è decimo con 16 punti.

TABELLINO AGROPOLI 0-0 VIRTUS AV. S. STEFANO

AGROPOLI: Romano, Lucarelli, Calvanese, Cesani, Romanelli, Sannia S. (84′ D’Andrea), Stallone (66′ Capozzoli), Gaita, Sannia A., Terriuolo (66′ Iazzetta), Raucci.

A disposizione: Ranieri, Impallari, Fusco, Battipaglia, Capozzoli, Rabbeni, Corado, Iazzetta, D’Andrea.

Allenatore: Salvatore Ambrosino

VIRTUS AV. S. STEFANO: Parisi, Capaldo, Lahfidi (81′ Vassiliadis), Cucciniello C., Nicodemo, Bravaccini, Alleruzzo (81′ Prevete), Lippiello, Ripoli (56′ Cozzolino), Modano (81′ Carandente), Cucciniello A.

A disposizione: La Sala, De Maio M., Carandente, Lombardi, Nappi, Cozzolino, Vassiliadis, Prevete, Spina.

Allenatore: Roberto Filarmonico

Reti: –

Ammoniti: Ambrosino (All. Agr.), Lucarelli (A), Parisi (V).
Arbitro: Luigi Ascione (Torre del Greco)

Assistenti: Giuseppe Andrea Palomba (Torre del Greco) e Michele Criscuolo (Torre Annunziata).