Felicità e soddisfazione a Vico Equense. La compagine della penisola Sorrentina, ha di nuovo una casa nello stadio “Massaquano”. Le autorità comunali hanno finalmente ultimato i lavori di rifacimento dello stadio locale, che da questo weekend tornerà ad ospitare il Vico Equense, per celebrare questo ritorno, la società in accordo col comune ha deciso di prendere l’iniziativa indicata nel seguente comunicato: 


“Il Comune di Vico Equense ha mantenuto le promesse: lavori effettuati a Massaquano per ottenere l’agibilità e dare dunque al Vico la possibilità di giocare a porte aperte le gare casalinghe. Appuntamento dunque per domenica alle 15.30 quando riapriranno i battenti dell’impianto di via Raspolo. “Siamo davvero felici della sinergia con il Comune che porterà a breve ulteriori migliorie al nostro campo – dice il presidente vicano Enzo Capasso – e ringraziamo tutti coloro che si sono prodigati per il buon esito di questa vicenda. Abbiamo ancora negli occhi lo splendido pubblico che ci ha accompagnati alla promozione in Eccellenza e speriamo che i nostri tifosi ci spingano già contro il Lioni al primo successo casalingo stagionale. L’apporto della gente di Vico può essere determinante. Per questo motivo, insieme a Nello Savarese, abbiamo deciso che per tutto l’anno l’ingresso a Massaquano sarà gratuito”.
Contro il Lioni, mancheranno Coppola, che rientrerà ad Ariano dopo la riduzione della frattura al setto nasale rimediata all’esordio stagionale contro il Sant’Agnello, e Celentano (2000) per un problema muscolare, oltre agli squalificati Caiazza e Carnicelli. Da valutare Varriale per un problema al flessore sinistro.”