Si sono conclusi gli ottavi della competizione regionale, eliminazioni eccellenti e conferme importanti che disegnano le migliori otto formazioni del torneo

NAPOLI (NA) - Giornata di gare per la Coppa Italia Dilettanti – Fase Regionale, si sono da poco concluse le gare di ritorno degli ottavi dove non sono mancate le sorprese.
La prima a squadra a passare il turno è la Palmese che forte della vittoria dell’andata in trasferta (0-1) pareggia contro il Buccino Volcei e stacca il pass per i quarti. A pochi chilometri si giocava SavianoIschia con gli ospiti che bissano la vittoria dell’andata eliminando la formazione neroverde grazie ad una rete di Pesce nel primo tempo. Tra le migliori otto della fase regionale accedono anche la Maddalonese (2-0 al Grotta) e il San Marzano che pareggia ad Angri (2-1 per i blaugrana all’andata).
Due imprese in questa giornata con la Virtus Campania che passa in casa dell’Albanova (0-1) e dell’Ercolanese che elimina la quotata Puteolana ai calci di rigore (2-2 i tempi regolamentari), così come il Napoli United che supera l’Agropoli dagli undici metri per 6-2 (2-1 come all’andata era terminata la sfida). Tutto facile nell’ultima gara (disputata alle 16) per la Scafatese che batte il Salernum Baronissi con un rigore di Palumbo (1-0). I quarti di finale si disputeranno tra il 24 novembre (andata) e il 15 dicembre (ritorno), questi gli accoppiamenti:

VIRTUS CAMPANIA – ERCOLANESE
ISCHIA – MADDALONESE
PALMESE – SCAFATESE
SAN MARZANO – NAPOLI UNITED