Carotenuto piega il Costa di Amalfi. Palmese corsara sulla Virtus Avellino, il Castel San Giorgio inguaia il Solofra

NAPOLI - San Tommaso al comando. Gli anticipi del sabato regalano una nuova capolista con risultati importanti che ridisegnano la geografia di questo raggruppamento. L’Agropoli non regge l’urto di una super Eclanese, i ragazzi di Martino giocano alla grande servendo la manita ai cilentani, per gli irpini la zona play off è alla portata mentre Esposito perde il comando. Una rete in zona Cesarini di Carotenuto permette al San Tommaso di superare il Costa di Amalfi, è un gol pesante che vale il primo posto mentre i salernitani devono guardarsi le spalle. La Palmese passa sul campo della Virtus Avellino e vede la salvezza, successo fondamentale per Sanchez contro gli irpini, con i napoletani che sono vicini all’obiettivo mentre per Criscitiello un ko interno che non cambia i piani stagionali. Crolla il Solofra. Sconfitta pesante per gli irpini contro il Castel San Giorgio, con Balzano che perde una chance e rischia seriamente la retrocessione.