Riportiamo un comunicato apparso sul sito della compagine giallorossa, che sarà impegnata in una partita benefica al fine di aiutare la famiglia del piccolo Chicco.

“La Polisportiva Santa Maria aderisce alla maratona di solidarietà, organizzata dal Comune di Castellabate, per sostenere Chicco, il bambino di Stella Cilento affetto da una grave malattia.
La società cara alle famiglie Tavassi-Carrano ha deciso, infatti, di devolvere l’incasso del prossimo match casalingo contro l’Eclanese, in programma sabato 28 settembre alle ore 15.30 presso il campo sportivo “Antonio Carrano” di Santa Maria di Castellabate, alla famiglia del piccolo Chicco al fine di aiutarlo a sostenere le cure migliori.
Per quest’occasione, quindi, la società ha deciso di sospendere ogni accredito, ad eccezione di quelli riservati alla stampa e agli organi federali. Il costo del biglietto sarà sempre di 5€ per gli uomini, mentre per le donne (solitamente gratuito) sarà di 2€. I possessori dell’abbonamento, altresì, potranno versare un’offerta a proprio piacimento presso il Gazebo Point presente all’esterno della segreteria dell’impianto sportivo cilentano.
L’incasso complessivo sarà consegnato alla famiglia del piccolo Chicco il giorno successivo, domenica 29 settembre, nell’ambito della maratona no stop di solidarietà organizzata dal Comune di Castellabate.”