Botta e risposta nello scontro salvezza tra Forio e Puteolana 1902, la Flegrea ferma l'Albanova, l'Afro non riesce a piegare il Mondragone

NAPOLI - La Frattese risponde alla grande. Poker della capolista all’Ottaviano e i nerostellati si riportano a +4 sulle inseguitrici, successo fondamentale per Ciaramella che sogna il primo posto e dovrà gestire il vantaggio nelle ultime cinque partite, mentre per i vesuviani serve il miracolo per agguantare i play out. Il Casoria rientra in corsa per i play off: il successo sul Barano è una manna dal cielo per i viola, il meno 11 tiene sempre la squadra di Amorosetti fuori ma domenica c’è il big match del Moccia e il Casoria spera mentre per il Barano il ko lo tiene in posizione molto preoccupante. Dà l’addio ai play off l’Afro, il pari di Mondragone è utile solo a Papa e compagni mentre Ambrosino perde altro terreno e le speranze sono veramente ridotte al lumicino. In chiave salvezza botta e risposta tra Forio e Puteolana 1902, il punto serve maggiormente agli isolani anche se i diavoli rossi hanno ancora il recupero da disputare e sognano la salvezza diretta. La Flegrea ferma l’Albanova, buon punto per Califano che muove la classifica, Sarnataro continua la striscia di risultati positivi anche se è mancato il successo dopo l’impresa con il Giugliano.