Il Casoria vince in zona Cesarini contro il Forio, super Perna schianta il San Giorgio e fa volare l'Albanova

NAPOLI - Battistrada feroci. Le big fanno la voce grossa vincendo le rispettive sfide lasciando le briciole alle avversarie. La Frattese scaccia via lo spauracchio Virtus Volla con una prestazione sontuosa. Doppio Grezio e il team di Ciaramella sbanca il Borsellino legittimando il primato, mentre niente da fare per i ragazzi di De Michele. Il Giugliano cala il tris con la Flegrea mettendo fine alla serie positiva degli uomini di Califano continuando ad inseguire, stesso discorso per l’Afragolese che con la prima rete di Pisani e Maggio non lascia scampo al Barano. Il Casoria esulta sul filo di lana con la rete nel recupero di Gioielli su calcio di rigore contro il Foria: successo di grinta per i viola, mentre gli isolani patiscono un’altra sconfitta recriminando per il punto perso sul gong. Albanova strepitosa contro il San Giorgio: Perna fa il fenomeno e Sarnataro e compagni dimostrano di volersi giocare le carte per i play off, mentre i vesuviani si inchinano e devono rivedere la partenza del 2019.