Casoria poker, il Barano piega la Puteolana 1902 nello scontro salvezza. Volla corsaro ad Ottaviano

NAPOLI - L’Afro Napoli sorprende l’Afragolese. Il big match del Vallefuoco vede protagonisti i ragazzi di Ambrosino che con un gol di Giorgi nel secondo tempo piega il club di Niutta infliggendo a Masecchia la prima sconfitta stagionale. Per i napoletani è un successo che sa di play off, con questo stop probabilmente l’Afragolese dice addio al sogno primo posto. Il Giugliano fa il suo dovere e con un gran primo tempo regola il Mondragone, per gli uomini di De Stefano sono tre punti che mettono pressione alla Frattese, la sconfitta ci può stare per i casertani. Il Casoria fa la voce grossa con l’Aversa, Cafaro è protagonista con una doppietta e i viola volano, mentre retrocessione sempre più vicina per i casertani. Il Barano inguaia la Puteolana 1902. Successo all’inglese per gli isolani e i diavoli rossi cadono, una sconfitta che li riporta nell’incubo in uno scontro diretto che ha premiato il team di Di Meglio. Di Palma si abbatte sull’Ottaviano e il Volla passa sul campo del fanalino di coda, successo prezioso per De Michele contro un avversario che sta facendo da sparring partner in questo campionato.