Il tecnico e la società di Casal di Principe non continueranno insieme. L'ex Puteolana 1902 sarà sicuramente uno dei pezzi pregiati del mercato

NAPOLI - Sarnataro-Albanova si dicono addio Manca solo l’ufficialità ma il tecnico non proseguirà la sua avventura a Casal di Principe. Una separazione che avverrà in maniera indolore, Sarnataro e l’Albanova hanno fatto un tratto di strada insieme e adesso hanno deciso di comune accordo di non continuare. E’ stata una stagione particolare per mister play off, chiamato a sostituire Mazziotti ha avuto un inizio complicato, poi la squadra ha assunto la sua identità con l’Albanova che è stata all’altezza delle grandi con tanti successi prestigiosi, su tutti quello sul Giugliano che avrebbe poi vinto il campionato, unico ko per Agovino. Non sono arrivati i play off ma il lavoro dell’ex tecnico di San Giorgio e Puteolana 1902 è stato apprezzato, la squadra aveva una sua identità e l’Albanova ha gettato le basi per essere protagonista. Sarnataro cerca una nuova sfida, tecnico giovane e preparato, capace di compiere il miracolo San Giorgio e quello Puteolana 1902 senza dimenticare la cavalcata Portici, adesso è pronto per affrontare una nuova avventura. Il tecnico attenderà il progetto giusto, le chiamate non mancheranno, con Sarnataro che sarà uno dei pezzi pregiati del mercato estivo, il tecnico è maturato e pronto ad essere ancor più protagonista. Dove? Bisognerà attendere qualche giorno, forse settimane per vedere su quale panchina siederà mister play off.