La squadra del tecnico napoletano lascia la zona retrocessione dopo la vittoria nello scontro diretto con il St. Andrews

NAPOLI - Dopo due turni di digiuno, il Senglea di Enzo Potenza torna alla vittoria nello scontro diretto salvezza contro il St. Andrews. Un successo rotondo, 5-0 contro una formazione dotata fisicamente – ci racconta da Malta Potenza – che ha in rosa calciatori africani e giamaicani. 

Il Senglea insomma riesce nel suo obiettivo abbandonare la zona retrocessione a 5 giornate dal termine del campionato.