Al via per la prima stagione in Campania, il nuovo campionato Juniores Under 19 Elite riservato alle società meglio classificate nella stagione 2018/19

NAPOLI - 56 società, la maggioranza tra Eccellenza e Promozione, e qualcuna di categorie più inferiori o di settore giovanile potranno iscriversi al campionato regionale Juniores Under 19 Elite

Si tratta della prima edizione in Campania, considerando che il format esiste in altre regioni come il Lazio già da diversi anni. Una modifica al campionato Juniores, voluta fortemente già in passato dal consigliere Salvatore Errichiello della Figc Campania durante il suo percorso da consigliere delegato al settore giovanile per permettere una maggiore crescita della competizione e dei ragazzi. 

Ecco l’elenco delle società obbligate a presentare domanda entro il 5 Settembre

  1. 918030 A.S.D. A.C. S.ANTONIO ABATE 1971
  2. 938961 CSDS AFRO NAPOLI UNITED
  3. 860 U.S. AGROPOLI
  4. 944153 A.S.D. AQUILE ROSANERO CASERTA
  5. 945571 A.S.D. ATLETICO CERRETO
  6. 65143 A.S.D. AUDAX CERVINARA CALCIO
  7. 915670 S.F. AVERSA NORMANNA S.R.L.
  8. 916807 A.C.D. BAIANO
  9. 72388 A.S. BARANO CALCIO        
  10. 943221 A.S.D. BUCCINO VOLCEI
  11. 8720 A.S.D. CALPAZIO
  12. 920006 A.S.D. CAMPAGNA
  13. 945256 A.P.D. CASALNUOVO FRATTESE
  14. 620516 A.S.D. CASTEL SAN GIORGIO CALCIO
  15. 941251 SCSD CAVA UNITED FOOTBALL CLUB
  16. 72391 A.S.D. COMPRENSORIO ALBA NUOVA
  17. 940911 ASD.FC COSTA D AMALFI
  18. 62796 A.S.D. EDILMER CARDITO
  19. 934639 S.S.D. EUROPA S.R.L.
  20. 946984 A.S.D. F.C. VIRIBUS SOMMA 100
  21. 933249 U.S.D. FOOTBALL CLUB AVELLINO
  22. 620347 A.S.D. FOOTBALL CLUB S.AGNELLO
  23. 72201 A.S.D. FORZA E CORAGGIO BN
  24. 621054 A.S.D. GIFFONI SEI CASALI
  25. 934106 A.S.D. GLADIATOR 1924
  26. 931912 F.C.D. LIONS MONS MILITUM
  27. 58874 A.S.D. MONDRAGONE
  28. 946986 A.S.D. MONTE DI PROCIDA CALCIO
  29. 32350 ASD.AC MONTESARCHIO
  30. 920543 C.S. NEAPOLIS              
  31. 68962 U.S.D. PALMESE
  32. 943212 A.S.D. POL. SANTA MARIA CILENTO
  33. 935313 POLISPORTIVA DIL. LIONI 
  34. 936845 A.S.D. PONTICELLI
  35. 620670 A.S.D. PUTEOLANA 1909
  36. 933270 A.S.D. REAL GALATIA 1919
  37. 916724 A.S.D. REAL POGGIOMARINO
  38. 69168 POL. ROCCHESE                
  39. 932184 A.S.D. SALERNUM BARONISSI
  40. 930134 A.S.D. SAN GIORGIO 1926
  41. 943958 ASC.D. SAVIANO 1960        
  42. 941808 A.S.D. SPORTING PONTECAGNANO
  43. 917083 A.S.D. SPORTING PUTEOLANA 1902
  44. 917908 A.S.D. SPORTING SALA CONSILINA
  45. 941817 A.S.D. TORRESE
  46. 935868 F.C. TURRIS 1944 A.S.D.      
  47. 17450 A.S.D. U.S. FAIANO 1965
  48. 935786 A.S.D. U.S. MARIGLIANESE
  49. 946978 A.S.D. VICO EQUENSE 1958
  50. 82236 A.S.D. VILLA LITERNO
  51. 922086 U.S.D. VIRTUS AVELLINO 2013
  52. 918017 A.S.D. VIRTUS LIBURIA
  53. 943777 A.S.D. VIRTUS SOCIAL SANTA MARIA
  54. 620356 A.S.D. VIRTUS VOLLA
  55. 940910 A.S.D. VIS AFRAGOLESE 1944
  56. 931955 U.S.D. VIS MONTORESE 1978

a) ARTICOLAZIONE
Come preannunciato sul Comunicato Ufficiale n. 1 della stagione sportiva 2018/2019 e sui CC.UU. successivi, il Campionato Regionale Juniores Under 19 Elite è organizzato da questo Comitato Regionale, in quattro gironi, composti da quattordici squadre ciascuno. Entro lunedì 4 maggio 2020 si concluderà la fase regionale, e sarà trasmesso il nominativo della società vincente la fase regionale e di conseguenza qualificata alla fase nazionale organizzata dalla Lega Nazionale Dilettanti. Al Campionato Regionale Juniores Under 19 Elite sono iscritte di ufficio le squadre di società che partecipano ai Campionato di Eccellenza ed al Campionato di Promozione della stagione sportiva 2019/2020, che nella passata stagione sportiva si sono classificate nel proprio girone in posizione utile per la partecipazione al citato Campionato, come dall’organico pubblicato in allegato al presente Comunicato Ufficiale. Tuttavia, fermo restando l’obbligo di partecipazione al Campionato Juniores Elite, alle squadre di
società di Eccellenza e Promozione, come innanzi indicato, hanno acquisito tale diritto anche le società “pure o di Terza Under 19” e quelle riserve degli altri Campionati, che nella passata stagione sportiva si sono classificate nel proprio girone in posizione utile per la partecipazione al citato Campionato, come dall’organico pubblicato in allegato al presente Comunicato Ufficiale. In caso di mancata iscrizione di una delle società aventi diritto alla partecipazione, l’organico sarà integrato con le società che seguono la graduatoria delle prime cinquantasei e che ne avranno fatto richiesta.

Previa delibera del Comitato Regionale competente possono essere inoltre iscritte, a domanda, le società partecipanti al Comitato Nazionale Dilettanti aventi sede nelle isole.


Alle società di Eccellenza e Promozione che non parteciperanno al Campionato obbligatorio “Juniores – Under 19” Elite o (esclusivamente per quelle di Promozione, se autorizzate dal C.R. Campania) “Juniores 2002 – Under 18”, verrà addebitata, quale concorso alle spese sostenute per l’organizzazione dell’attività giovanile del Comitato, la somma di seguito indicata:

– importo di € 5.000,00 (per le società di Eccellenza);
– importo di € 4.000,00 (per le società di Promozione).

b) ADEMPIMENTI ECONOMICO-FINANZIARI
Le società sono tenute a perfezionare l’iscrizione al Campionato Regionale Juniores Under 19 Elite entro i termini fissati, provvedendo a tutti gli adempimenti secondo le disposizioni della L.N.D., qui di seguito riportate.

Non saranno accettate le iscrizioni di società che:
– non dispongano di un campo di gioco dotato di tutti i requisiti previsti dall’art. 31 del Regolamento
della L.N.D.;

risultino avere pendenze debitorie nei confronti della F.I.G.C., della Lega Nazionale Dilettanti, della Divisione Calcio a Cinque, dei Comitati, dei Dipartimenti Interregionale e Calcio Femminile o di altre Leghe, ovvero altre pendenze verso società consorelle o verso dipendenti e tesserati, e ciò a seguito di sentenze passate in giudicato emesse dagli Organi della Disciplina Sportiva o dagli Organi per la risoluzione di controversie. In presenza di decisioni della Commissione Accordi Economici divenute
definitive entro il 31 maggio di ciascuna stagione sportiva nonché, sempre entro il predetto termine, in presenza di decisioni anch’esse divenute definitive del Tribunale Federale Nazionale – Sezione Vertenze Economiche, della Commissione Premi e del Collegio Arbitrale presso la L.N.D., le somme poste a carico delle Società devono essere integralmente corrisposte agli aventi diritto entro il termine annualmente fissato per l’iscrizione al rispettivo (cfr. Circolare n. 48 della L.N.D. del 2 maggio
2019);

non versino, all’atto dell’iscrizione al Campionato, le somme determinate dalla L.N.D. a titolo di tasse ed oneri finanziari, così come segue:


Tassa iscrizione € 700,00
Spese organizzative € 170,00
Costi assicurativi € 29,00 x numero calciatori al 30.6.19 (°)


(°) all’importo disposto di € 29,00, relativo ai calciatori, si aggiungerà quello degli addebiti della Segreteria Federale e della L.N.D.


(*) entro il 30 novembre 2019 sarà comunicato alle società l’importo da versare (entro il 15 dicembre 2019) a copertura dei costi assicurativi, calcolati in relazione al numero dei calciatori tesserati al 30 novembre 2019.


Il CONTO SPESE ORGANIZZATIVE deve rimanere costantemente integro per l’intero arco della stagione sportiva. Di conseguenza, le ammende, le tasse reclamo ed ogni altro eventuale onere finanziario,
pubblicato sul Comunicato Ufficiale, dovranno essere versati entro il termine previsto dal rispettivo medesimo C.U.

Il versamento della predetta somma (che è già compresa nell’iscrizione delle società ai Campionati Regionali di Eccellenza e Promozione), dovrà essere effettuato dalle società richiedenti (non aventi obbligo di parteciparvi), a pena di nullità della domanda, contestualmente ad essa, mediante assegno circolare non trasferibile intestato: L.N.D. – COMITATO REGIONALE CAMPANIA

LE DOMANDE DI ISCRIZIONE AL CAMPIONATO REGIONALE JUNIORES UNDER 19 ELITE 2019/2020 (RIFERITE ANCHE AD EVENTUALI “SQUADRE RISERVE”), formalizzate con la procedura on-line ed attraverso la procedura di dematerializzazione – firma elettronica, A PENA DI DECADENZA, CORREDATE DA TUTTA LA DOCUMENTAZIONE PRESCRITTA, INCLUSO IL RELATIVO VERSAMENTO, ENTRO LE ORE 18.00 DI GIOVEDÌ 5 SETTEMBRE 2019 (TERMINE ORDINATORIO). LE SOCIETÀ, CHE NON AVRANNO FORMALIZZATO LA DOMANDA DI ISCRIZIONE AL CAMPIONATO REGIONALE JUNIORES UNDER 19 ELITE, UTILIZZANDO SEMPRE LA PROCEDURA DI DEMATERIALIZZAZIONE, ENTRO GLI INDICATI ORARIO E DATA, NON POTRANNO ESSERE AMMESSE AL
CAMPIONATO MEDESIMO.

IL C.R. CAMPANIA PROCEDERÀ ALLA VERIFICA DELLE DOMANDE DI ISCRIZIONE E DELLA RELATIVA DOCUMENTAZIONE. ALLE SOCIETÀ, CHE NON AVRANNO ADEMPIUTO, ENTRO IL TERMINE ORDINATORIO DI CUI AL PRECEDENTE N. 1, A TUTTE LE PRESCRIZIONI, IL C.R. CAMPANIA
COMUNICHERÀ, AI RECAPITI UFFICIALI DELLE SOCIETÀ MEDESIME, LE PRESCRIZIONI NON ADEMPIUTE, CHE DOVRANNO ESSERE ESEGUITE, SENZA ALCUNA POSSIBILITÀ DI ULTERIORE RINVIO E CON TUTTE LE EVENTUALI CONSEGUENZE, PREVISTE DALLA VIGENTE NORMATIVA IN ORDINE ALLA MANCATA ISCRIZIONE AL CAMPIONATO DI COMPETENZA, ENTRO UN TERMINE, CHE SARÀ PUBBLICATO SU UN SUCCESSIVO COMUNICATO UFFICIALE

Le domande delle società non aventi diritto (ossia di quelle non aventi titolo a partecipare ai Campionati di Eccellenza e Promozione) non saranno prese in considerazione se non corredate dal versamento, come sopra indicato.


c) LIMITI DI PARTECIPAZIONE DEI CALCIATORI
Possono partecipare al Campionato Regionale Juniores Under 19 Elite i calciatori NATI DAL 1° GENNAIO 2001 IN POI e che, comunque, abbiano compiuto il 15 anno di età (senza obbligo di preventiva autorizzazione del C.R. Campania – così come previsto dagli artt. 31, 32, 33 e 34, N.O.I.F., mediante pubblicazione sul Comunicato Ufficiale – per i calciatori “giovani”).


L’inosservanza delle predette disposizioni, sarà punita, previo reclamo di parte, con la sanzione sportiva della perdita della gara prevista dall’art. 10 del Codice di Giustizia Sportiva.

Al Campionato Regionale Juniores Under 19 Elite 2019/2020 è consentito impiegare fino ad un massimo di TRE calciatori “fuori quota”, nati dal 1° gennaio 2000 in poi.

Alle Società di “3a Categoria – Under 19” partecipanti al Campionato Regionale “Juniores – Under 19 o Under 19 Elite”, è consentito impiegare fino a un massimo di tre calciatori “fuori quota”, nati dal 1° gennaio 2000 in poi, come disposto dal Consiglio Direttivo di questo C.R.


L’inosservanza della predetta disposizione, sarà punita, previo reclamo di parte, con la sanzione sportiva della perdita della gara prevista dall’art. 15 del Codice di Giustizia Sportiva.
In deroga a quanto previsto dall’art. 34, comma 1, N.O.I.F., le società partecipanti con più squadre a Campionati diversi (fra i quali, anche al Regionale Juniores Under 19 Elite) possono schierare in campo, nelle gare di Campionato di categoria inferiore (ad esempio, nelle gare delle squadre “riserve” del Regionale Juniores Under 19 Elite), i calciatori indipendentemente dal numero delle gare eventualmente disputate da ognuno di essi nella squadra che partecipa al Campionato di categoria superiore.