I ragazzi di Cerrato vincono in rimonta contro l'Emilia Romagna ma non basta per qualificarsi al turno successivo, passano come migliori seconde Lombardia, Umbria e Abruzzo

PALIANO (FR) -  Peccato davvero. La selezione Giovanissimi vince in rimonta nella terza ed ultima giornata di gare della fase a gironi contro l’Emilia Romagna. Gli emiliani passano in vantaggio subito con un tiro in corsa di Romanciuc su cross dalla destra. Nella ripresa si scuote la Campania che ribalta il risultato iniziando a credere in un passaggio del turno che sarebbe stato clamoroso. Nocerino della Turris ristabilisce la parità al 45′ e poco dopo con Marzochella (Bombonera) trova la rete del sorpasso. Con 4 punti però i campani non sono sicuri della qualificazione perché non rientrano tra le migliori tre seconde dei 5 gironi. Non si qualifica nemmeno il Piemonte che chiude con gli stessi punti nostri ma con migliore differenza reti. 

TABELLINO 

CAMPANIA U15 – EMILIA ROMAGNA U15 2-1

CAMPANIA U15: Palumbo, Morrone, Pinto (32′ Giordano), Esposito (59′ Cifariello), Carleo, Froncillo, Valentino (36′ Amoretti), Esposito, Viscardi, Marzochella, Nocerino.

A disposizione: Minetti, De Rogatis, Veltri, Senatore, Fiorillo, Settembrini. 

EMILIA ROMAGNA U15: Roveran, Azzi, Berti, Caffarra (48′ Ravaioli), Cautiero (56′ Marchetta), Cicognani, Foderaro, Manghi (58′ Esposito), Pontellini (53′ Tonziello), Romanciuc (60′ Cotrufo), Pungelli (63′ Rossi).

A disposizione: Pollini, Cecere.

RETI: 6′ Romanciuc (ER), 45′ Nocerino, 53′ Marzochella

ESPULSI: Giordano per doppia ammonizione

AMMONITI: Fiorillo,