Vittoria meritatissima per gli uomini di Valente! Ciocia sbaglia un rigore, la decidono Arena e D'Ambra. I casalinghi avevano perso solamente 2 volte tra le mura amiche

LACCO AMENO (NA) – Momento d’oro per la Real Frattaminore. Dopo la bellissima vittoria al Papa contro la Lokomotiv Flegrea, altra gioia stavolta in trasferta sull’isola d’Ischia. Il Lacco Ameno, numeri alla mano, aveva perso tra le mura amiche solamente contro Quarto e Pianura: un dato praticamente mostruoso.

CRONACA – Sotto un sole che ha reso il clima piacevole, la gara è fin da subito molto dinamica anche se sono gli ospiti a rendersi più aggressivi . La Real Frattaminore, minuto dopo minuto, inizia a prendere le misure sugli avversari. Ci provano sia Belardo che Ianieri ad impensierire l’estremo Petrone. Al 28′ calcio di punizione per i gialloblù con Parrella che colpisce il palo! Il gol è nell’aria dopo una serie continua di tentativi a rete. Al 32′ ecco l’episodio che può cambiare la partita: calcio di rigore per la Real Frattaminore. Dal dischetto si presenta il capitano Carmine Ciocia che la piazza: si stende con un grande intervento Petrone che devia in corner. Dallo stesso calcio d’angolo arriva il meritato vantaggio degli ospiti con Domenico Arena lesto e molto bravo in area di rigore a calciare gonfiando la rete. Termina così il primo tempo con i casalinghi mai pericolosi. Nella ripresa, non cambia il monologo della partita con Belardo vicino al raddoppio dopo pochi minuti di gioco. La compagine dei Miscino, con molta aggressività, riesce a contrastare i timidi tentativi del Lacco Ameno. Il raddoppio, anche questa volta meritato, arriva al 75′. Percussione stratosferica del nuovo entrato Spena che calcia sul portiere in area di rigore: sulla ribattuta si fa trovare pronto l’altro nuovo entrato Luca D’Ambra che non sbaglia! Poco dopo, errore clamoroso di Laurenza che spreca più di una volta il possibile tris. Nel finale arriva il gol degli isolani con Lista dopo un azione confusa in area di rigore, troppo poco per contrastare una brillante Real Frattaminore. Tutti gli uomini di Alfonso Valente hanno disputato una prova importante, testa già al prossimo impegno casalingo contro il Casavatore.

Ufficio Stampa Real Frattaminore
Andrea Murolo