La neonata compagine granata sta costruendo una vera e propria corazzata

AVERSA (CE) Come già detto in un articolo precedente da noi di Campania Football, il Real Agro Aversa fa sul serio. Che le intenzioni fossero molto ambiziose lo si era capito già dall’ingaggio di Filosa come nuovo DS, ma i fatti stanno confermando queste previsioni. Sarebbero infatti ad un passo ben 5 calciatori, che andrebbero ad arricchire l’organico della neonata compagine, che ha rilevato il titolo del Dss Casale e che punta all’ammissione in Promozione grazie alla formula dei ripescaggi. Stiamo parlando di Carmine Signore, difensore centrale ex Albanova e Puteolana, che sarà accompagnato in difesa da altri due centrali presenti in questo quintetto di acquisti. Il primo è Gennaro Caccia, anch’egli ex Pueolana con una militanza nel Gladiator. Il secondo invece è Giovanni Aliperta, difensore centrale ex Villa Literno Giugliano e Albanova. A completare il reparto arretrato non poteva mancare anche l’ingaggio di un portiere, individuato nella figura di Tommaso Merola, estremo difensore ex Maddalonese e Gladiator. In avanti invece il colpo è Giuseppe Cerrato, attaccante anche lui con un passato tra Maddalonese e Gladiator. Questi nomi sarebbero tutti ad un passo dal Real Agro Aversa e il fil rouge che lega tutti questi calciatori sembra portare al nome di un solo allenatore: Giovanni Sannazzaro. L’unico nome papabile a quanto sembra il suo, visto che ha allenato ciascuno dei giocatori menzionati.