La formazione di Sarnataro supera in rimonta il San Giuseppe, i flegrei battono il Don Guanella

NAPOLI Due gare in questa domenica. Il Pianura non sbaglia e aggancia l’Ischia in vetta, altri tre passi per Sarnataro che affianca gli isolani e sente l’eccellenza. Buona prova per il San Giuseppe che spaventa i napoletani, abili a rimontati con Ioio e Maturo, mentre per i vesuviani un ko che non mina le speranze salvezza. Il Quartograd vince lo scontro salvezza con il Don Guanella, Di Costanzo e Monda in gol e i flegrei rientrano in corsa per evitare i playout mentre per i napoletani il pericolo playout è alto.