Quinto turno di Promozione nel girone A nel ricordo del Presidente della Virtus Goti Giuseppe Carfora, scomparso pochi giorni fa, con il conseguente rinvio di Teano-Virtus Goti. Successo pesante quello della Real Aversa sul difficile campo del Montesarchio. Dopo il vantaggio di Ferraro, remuntada dei casertani con De Rosa e Infimo per il 4° successo in campionato. Successo anche per la Maddalonese tra le mura amiche contro l’Acerrana. De Domenico e De Fenza per il 2-0 che conferma i granata ai vertici alti della classe. Squillo del Villa Literno che nel finale, riesce a fare bottino pieno contro il Cellole grazie alla rete di Gaetano Annunziata. Lo stesso bomber ha dedicato la rete al presidente Carfora. Pari a reti bianche tra Vitulazio e Boys Caivanese, mentre vince la Polisportiva Puglianello sul campo del Campania Felix. Torna a gioire anche la Neapolis in quel di San Martino Valle Caudina. Di Marino, Giorgio e Scuotto calano il tris, inutile la rete di Ciardiello. Nel recupero della Domenica, colpaccio in rimonta in casa del Casalnuovo per le Aquile Rosanero! Dopo il vantaggio di Mignona, gli ospiti la ribaltano con Falco e Santonastaso portandosi così in vetta alla classifica insieme all’Aversa.