Il tecnico ha voluto ringraziare con un messaggio tutta la società, compresi i calciatori e ha dato appuntamento ai tifosi per i play-off

Prosegue la settimana di lavoro dell’F.C. Casalnuovo. La squadra di mister Marotta si è riunita ieri, dopo la vittoria di Cardito, per il primo allenamento in vista dei playoff. Oggi alle 18 si è tenuta la seconda seduta settimanale, domani allo stesso orario ci sarà l’ultimo allenamento prima dell’amichevole programmata per sabato mattina alle 11, con avversario da definire.
Mister Carmine Marotta ha voluto fare il punto della situazione al termine della regular season, ringraziando società, staff, collaboratori e squadra e caricando i suoi ragazzi in vista del play-off, in programma il prossimo 28 aprile:
“Abbiamo raggiunto l’obiettivo playoff ed è mio compito ringraziare la società che ha fatto tanto per noi fino ad oggi. Ringrazio i presidenti Uglietti e Paone e tutta la società: ci sono sempre stati vicini senza farci mancare nulla, sono stati attenti e vigili anche nei momenti più complicati, mantenendo l’ambiente tranquillo e la squadra estranea nei momenti di difficoltà. Rispetto ad altre società, la nostra ha fatto un grande lavoro in questo senso, tenendo lontani polemiche e dissapori. Voglio ringraziarli per il sostegno che mi hanno dato nel corso della stagione, anche nei momenti in cui i risultati mi davano torto, loro mi hanno dato fiducia e hanno avuto ragione, poichè l’obiettivo prefissato è stato centrato. La nostra è una società solida e compatta, che ha dato carta bianca al sottoscritto, senza mai battere ciglio su qualsiasi scelta fatta, appoggiandomi in tutto e per tutto sulle scelte fatte. I presidenti Uglietti e Paone hanno creato una società eccezionale e si sono dati tanto da fare per portare il progetto Casalnuovo avanti: nonostante le difficoltà avute quest’anno per il campo loro si sono sobbarcati ulteriori spese in un campionato dove hanno fatto molti sacrifici.
Non posso ringraziare solo la società, ma tutto lo staff del Casalnuovo e tutti i collaboratori, dai magazzinieri ai preparatori, dall’addetto stampa ai segretari. Tutti si sono dati tanto da fare per la causa Casalnuovo e voglio sottolineare la presenza costante in qualsiasi situazione proprio degli stessi magazzinieri. Tutti noi vogliamo dare una grande gioia alla nostra società cercando di ripagarla raggiungendo l’obiettivo ulteriore che ci siamo dati.
Ringrazio il Comune, il Sindaco e l’Assessore allo Sport che ci hanno dato sostegno e massima disponibilità per far si che il Casalnuovo potesse raggiungere l’obiettivo fissato.
Ringrazio la squadra per la grande professionalità che ha messo in campo in tutto il campionato. Abbiamo vissuto qualche momento di difficoltà ma il gruppo è stato forte e coeso e nei momenti più difficili si è unito ancora di più per poter raggiungere l’obiettivo prefissato ad inizio stagione, anche quando i più maligni credevano che non avremmo raggiunto il nostro scopo.
A loro va riconosciuto un grande merito: tutti i ragazzi che fanno parte della rosa hanno sempre risposto presente quando sono stati chiamati in causa con professionalità, dedizione, ottime prestazioni e risultati.
Adesso testa ai playoff, con la speranza di passare il turno. Ai nostri tifosi chiedo di seguirci per aiutarci ulteriormente”.