Dopo Barletta, Cerreto e Verdicchio confermati anche il centrocampista Moulaye e l'attaccante Di Pietro

MADDALONI (CE) - Nel giorno del colpaccio Parente arrivano due conferme di valore per mister Ciccio Portone. Due giocatori che si sono rilevati fondamentali nei momenti più difficili dello scorso campionato. Si tratta del centrocampista classe ’92, Ndiaye Moulaye e dell’attaccante classe ’92, Bruno Di Pietro. La freccia nera è risultato in più occasioni il migliore in campo, mentre il goleador (bottino totale di 11 reti suddiviso con le maglie di Vitulazio e Maddalonese) è stato autore di marcature decisive. Due rinnovi sicuramente importanti per lo scacchiere granata. Infine, importanti novità giungono dalla Federazione annunciate dal neo presidente Carmine Zingarelli.  Cambiano le regole per quanto riguarda l’utilizzo degli under. Dalla stagione 2019/20 in campo dovranno obbligatoriamente andare un calciatore nato nell’anno 2000 e due calciatori nati nell’anno 2001.