Ecco la presentazione completa del 6° turno del girone A di Promozione

CASERTA – Viaggiano a braccetto Virtus Goti e Marcianise, una simbiosi che potrebbe tranquillamente continuare anche dopo questa giornata. Trasferta sul velluto per la Virtus Goti che verrà ospitata dalla Summa Rionale Trieste in un match senza storia che vede assoluti favoriti gli ospiti. Sfida più impegnativa per il Marcianise che se la vedrà al Progeditur contro il Teano. I rossoverdi sono ancora imbattuti in questo campionato e rappresentano una brigata temibile e molto insidiosa. Dopo il terremoto in casa Villa Literno con le separazioni di Sanchez e Musto, i biancorossi andranno in esterna contro la Forza e Coraggio alla ricerca del riscatto dopo la delusione in Coppa Promozione con l’eliminazione ai calci di rigore. Penalty che hanno favorito il Vitulazio di mister Peppe Rosi che giocherà tra le mura amiche contro la Viribus Somma. Gli ospiti sono reduci dalla vittoria a tempo scaduto contro la Virtus Liburia grazie alla rete di Bocchino. Proprio i neroverdi dell’allenatore Lello Cottuno riceveranno, a Trentola Ducenta, l’Edilmer Cardito. Le due compagine si incontrano di nuovo dopo la finale play-off di Prima Categoria che terminò con un pareggio che favorì i casertani per l’approdo in Promozione. Sfida interessante quella tra Maddalonese ed Aquile Rosanero, proprio quest’ultimi vengono dalla vittoria interna con il Club Ponte dal netto sapore di riscatto. Dopo la batosta ricevuta contro il Marcianise, l’Hermes Casagiove andrà in trasferta in casa del Club Ponte per una vera e propria sfida per ripartire. Casalnuovo-Montesarchio è, per i padroni di casa, la ricerca della continuità dopo la clamorosa vittoria a Villa Literno.