I granata dominano la gara dall'inizio alla fine, trovando due reti per tempo e mantenendo così la scia del Quartograd in classifica

ERCOLANO (NA) - È decisamente tutto facile per l’Sc Ercolanese nella sfida della mattina contro il Città di Casoria. La formazione granata si impone con una pioggia di gol ai danni della compagine viola, non perdendo così la scia del Quartograd in classifica. 

La compagine di casa sin da subito tiene le redini del gioco. A provare a dare immediatamente una scossa alla gara è il solito Michele Mosca, il quale però trova sempre pronta l’opposizione di Visone tra i pali. Superati i primi venti minuti di gara l’Sc Ercolanese mette in discesa la pratica: al 21′ Davide Di Micco trova il vantaggio con un tiro di sinitro e, dopo un solo minuto, Paolo Borrelli ci prova da posizione interessante ed una deviazione fortuita spinge la sfera in rete nuovamente. 

Il Casoria prova a scuotersi e Gaito alla mezz’ora da circa 25 mentri chiama Iuliano a un bell’intervento e chiude in angolo. L’Ercolanese gioca in scioltezza, forte del doppio vantaggio arriva facilmente in area. Mosca ha fame di gol ma i suoi tentativi terminano con un nulla di fatto fino al termine della prima frazione di gioco.

La ripresa riprende lo stesso copione del primo tempo, con una Sc Ercolanese padrona del campo ed un Città di Casoria sulle gambe. I granata vogliono sin da subito chiudere la gara definitivamente, ma al 57′ vengono fermati nuovamente da un super intervento di Visone su Ioio – successivamente Di Dato non riuscirà a sfruttare di testa la possibilità da angolo di triplicare. 

I ritmi calano con il passare dei minuti e le emozioni diventano più rarefatte. Ciò non impedisce agli uomini di casa di trovare il terzo gol della gara all’83’: Pezzella batte il corner, Antonio Di Dato colpisce di testa e supera nuovamente Visone. Nel recupero c’è spazio anche per il capitano dell’Sc Ercolanese Tufano, il quale concretizza perfettamente l’ultima ripartenza di giornata e mette il sigillo alla sfida. 

 

 

 

TABELLINO DELL’INCONTRO 

S.C. ERCOLANESE: Uliano, Formisano ‘02 (65’ Di Meo ‘01), Amoriello ‘03 (84’ Trambarulo ‘03), Caccia, Di Dato, Tufano, Ioio, Borrelli P. (65’ Rossi), Mosca, Di Micco Davide (70’ Campese), Pezzella (86’ Battilo ‘03)

A DISPOSIZIONE: Buonanno ‘02, Carbonaro, Sannino, Di Micco Daniele ‘03.

CITTÀ DI CASORIA: Visone, Gaudino ‘02 (81’ Pappacena), Tarsia (51’ Sanghe), Criscuolo, Zobel, Papa Sene, Gaito, (46’ Esposito ‘01), Sarr, Coppeta, Nota (67’ Vergara), Laezza ‘02.

A DISPOSIZIONE: Pollio, Falanga 01, Marotta, Pelliccia, Velotti.

RETI: 21’ Di Micco Davide, 22’ Borrelli Paolo, 83’ Di Dato, 92’ Tufano

ARBITRO: Sisto Grasso di Torre Annunziata.

I ASSISTENTE: Maria Vittoria Ievolella di Benevento.

II ASSISTENTE: Antonio Di Domenico di Salerno.

NOTE: ammonito Esposito (C), Campese (E). Angoli 8-5, Recupero: 1’pt; 2’st.