La sfida del Tavoletta, nel 27° turno del girone A di Promozione, sarà un vero e proprio crocevia per i padroni di casa

VILLA LITERNO (CE) – Siamo alle battute finali di un campionato, ormai tra le mani del Marcianise pronto a festeggiare l’aritmetica. In zona play-off, invece, continua in maniera serratissima la lotta per i primi posti. La vittoria dell’Edilmer al Papa, nello scontro diretto con il Villa Literno, ha seriamente allontanato dalla corsa proprio i biancorossi. Quando mancano 4 partite ancora da giocare, sono 4 i punti che separano i liternesi dal 5° posto. Occhio, però, anche allo scarto dei 10 punti con l’attuale seconda classificata Montesarchio, che adesso vanta 11 lunghezze sulla brigata del patron Fontana. Sabato, al Comunale, i casertani ospiteranno la Virtus Goti reduce dal successo interno al cardiopalma contro il Teano. Il Villa Literno è obbligato a vincere per continuare a sperare. In caso di mancata vittoria, la situazione sarebbe più che drammatica, quasi una sentenza assoluta.