Gli isolani passano sul campo del S. Antonio Abate, tonfo Procida con i granata, Lacco Ameno corsaro sul campo del S. Giuseppe

NAPOLI - Tre gare in questo sabato di Promozione. Fermo ai box il Pianura a causa della inagibilità del Landieri, l’Ischia ne approfitta e prende la vetta momentanea vincendo in rimonta con il S. Antonio Abate. Scognamiglio illude, poi il team di Monti passa nel finale con Saurino e Trani conquistando lo scettro. Trionfo dell’Ercolano a Procida. Tonfo clamoroso degli isolani che ne prendono quattro dai granata, sugli scudi Iattarelli e Cozzolino e per il team di Ulivi è un successo fondamentale in chiave playoff mentre Iovene e compagni completano la settimana nera dopo il ricorso perso. Un grande Lacco Ameno passa sul campo del S. Giuseppe, per i vesuviani la crisi è dilagante e cresce il rischio retrocessione, gli isolani sognano la zona playoff con questa netta affermazione.