Il gol decisivo di Pepe condanna i napoletani che adesso distano addirittura 10 lunghezze dal primo posto

CASALNUOVO (NA) – Sconfitta casalinga per il Casalnuovo, che cade con la bestia nera Edilmer Cardito, che a inizio stagione aveva giá buttato i granata fuori dalla Coppa Italia. Basta un gol di Pepe nella ripresa per chiudere un match brutto e con poche occasioni.

LE FORMAZIONI – Mister Marotta, dopo l’esperimento di Scisciano, torna al 3-5-2. Panchina per il nuovo acquisto Maisto. In porta c’è Allocca, in difesa D’Aniello, Carlino e Rea, a centrocampo Miraglia, Russo, Greco, Mancini e Iorio, in attacco Romano e Liccardi. 4-3-3 per gli ospiti.

LA PARTITA – La prima frazione di gioco vede tanto equilibrio: la partita non è divertente, il Casalnuovo non riesce ad esprimere il suo calcio anche grazie all’Edilmer, che si difende bene ed è ben messa in campo. Poco da segnalare per tutti i primi 45’: al 13’ ci prova Raffaele Russo per gli ospiti con un tiro a lato, due minuti dopo si vede il Casalnuovo con Romano, che ha anche una grande occasione al 19’, quando ben lanciato verso la porta, non riesce a superare Corvino, che lo ferma con un’ottima scivolata. Equilibrio perfetto nei successivi venti minuti, fino al bel gol di Pepe al 41’ che fissa il risultato del primo tempo sullo 0-1. Il 2000 dell’Edilmer ha superato Allocca con un destro perfetto dal limite dell’area, ben servito da Raffaele Russo. Nella ripresa mister Marotta prova a cambiare le carte in tavola, ma gli ingressi degli under Salvati, Testaguzza e Maisto, oltre di Polverino, non spostano gli equilibri. Da segnalare ben poco nel secondo tempo, se non un’occasione a testa negli ultimi minuti. Termina 0-1 e a fine partita gli animi si scaldano: espulsi Miraglia e Biancolino nella ressa finale.

Ufficio Stampa Casalnuovo

TABELLINO F.C. CASALNUOVO-EDILMER CARDITO 0-1

F.C. CASALNUOVO (3-5-2): Allocca; D’Aniello (66’ Testaguzza), Carlino, Rea; Miraglia, Russo (76’ Polverino), Greco, Mancini (66’ Maisto), Iorio (46’ Salvati); Romano, Liccardi.

A disposizione: Paone, Manniello, Uglietti, Lanni, Trivellone. Allenatore: Carmine Marotta.

EDILMER CARDITO (4-3-3): Corvino; Tucci (46’ Crispino), Masturzo, Biancolino, Pezzullo; Gottardo (82’ Cioffi), Russo Ro., Pepe; Costanzo (75’ Pellino), Flaminio (85’ Milvatti), Russo Ra. (92’ Castiello).

A disposizione: Castaldo, Perisco, Petrilli, Finiani. Allenatore: Biagio Ponticelli.

MARCATORI: 41’ Pepe.

ARBITRO: Russomando (Salerno).

ASSISTENTI: Iermano (Caserta), Oliviero (Ercolano).

AMMONITI: Carlino, Miraglia, Rea, Liccardi (C), Tucci, Costanzo, Biancolino, Gottardo (E).

ESPULSI: Miraglia (C) e Biancolino (E) a fine partita.

RECUPERI: +2’ pt, +4’ st.

SPETTATORI: 100 circa