Con una lettera inviata alla nostra redazione l'allenatore Alessandro Del Prete ha comunicato la sua separazione con il Villa Literno 

VILLA LITERNO (CE) - Termina anzitempo l’avventura di Alessandro Del Prete sulla panchina del Villa Literno. Il mister avevo disputato solamente la Coppa Italia Promozione non passando il turno contro il Lusciano. Ecco la lettera di Del Prete:

“Dopo una disamica accorta e pacata ho deciso di dimettermi, non c’erano più i presupposti per andare avanti. La mia avventura a Villa Literno finisce qua. L’unico mio rammarico è stato di non aver fatto neppure una gara di campionato e quindi di dimostrare il mio operato, che si basa sul lavoro e sulla progettualità. Sono super convinto che al Villa Literno avrei fatto benissimo. Sin dall’inizio ho notato ed avvertito poca affinità con una parte dell’entourage del Villa e quando non si gode di fiducia è meglio mollare. Sono fiducioso ed attendo una nuova proposta da parte di società che hanno progetti concreti e a lunga gittata. Ringrazio tutta la famiglia Fontana che non mi ha fatto mancare niente e tutta la società del Villa Literno da Nicola Falcone, Aniello Tamburrino e Giovanni Ucciero”.