Nell'avvincente lotta che coinvolge 5 squadre, ecco che se ne aggiunge un'altra da non sottovalutare

Se il Marcianise fa il vuoto e si appresta a chiudere il campionato con il primato assoluto, dietro la situazione è ancora tutta incerta e da decifrare. Al secondo gradino c’è il Montesarchio a 38 punti, occhio alla Forza e Coraggio a 36 ma con una gara da recuperare allo Ievoli contro il Goti. Bagarre di squadre a 33 punti: Casalnuovo, Villa Literno e la stessa Virtus Goti con una partita in meno. A 4 punti dalla zona verde, insieme al Teano, una nuova compagine è pronta ad inserirsi in questa lotta infuocata: l’Edilmer Cardito. Nuovi arrivi e calciatori di lusso come Massimo Perna, Masturzo, Gottardo e Roberto Russo, rappresentano un vero punto di forza di questa squadra quando mancano ancora 11 gare da disputare. Una squadra cattiva e rognosa che vede la zona verde distante solo 4 punti. Nelle ultime 3 partite sono arrivate 2 vittorie (Maddalonese e Club Ponte) e un pareggio importante contro la capolista Marcianise. Il prossimo impegno in quel di Scisciano contro la Summa Rionale, sarà l’occasione per entrare definitivamente nell’orbita decisiva. L’Edilmer Cardito è una nuova pretendente per la corsa play-off.