Non si fa attendere la risposta del direttore sportivo neroverde Nicola Cangiano al comunicato del Casalnuovo

TRENTOLA DUCENTA (CE) – Con i funerali di sabato alle ore 16:00, la Virtus Liburia è stata costretta a giocare ugualmente senza il mister Lello Cottuno, nonostante le numerose richieste respinte dal Casalnuovo. Ecco le dichiarazioni del ds Nicola Cangiano:

“Ci tengo a precisare che le dichiarazioni del Casalnuovo sono false. La partita poteva essere disputata anche domenica pomeriggio ma loro non hanno voluto. Se erano così disponibili, perchè non hanno voluto giocare il pomeriggio o rinviarla? Accettare l’unico orario dove noi non avevamo disponibilità è come non accettare affatto. Il nostro intento era di rinviare la partita in un infrasettimanale, ma anche la domenica pomeriggio poteva andare bene pur di stare accanto al nostro mister in chiesa nel giorno dei funerali”