Al 40' Iervolino porta in vantaggio gli ospiti. Nella ripresa azione corale della Virtus Liburia finalizzata dal gran gol di Carlo De Falco per la rete che vale il definitivo pareggio

TRENTOLA DUCENTA (CE) – Sotto i raggi del sole che hanno riscaldato il Comunale, sfida salvezza molto importante quella tra la Virtus Liburia e la Viribus Somma. All’andata terminò 2-1 allo scadere in favore dei vesuviani, anche se le due squadre si erano già incontrate in Coppa Italia Promozione con ancora i napoletani vittoriosi. La gara è fin dalle prime battute molto equilibrata, entrambe le compagini combattono molto per arrivare in area di rigore. Il primo tiro in porta è di Fabozzi, conclusione debole e facile preda per il portiere. Poche emozioni e sfida maschia, ma è al 40′ che la Viribus Somma va in vantaggio con Iervolino, su errore del nuovo entrato Colurcio per Cristofaro uscito per infortunio. Nella ripresa, gli uomini di Cottuno vanno alla ricerca disperata del pareggio senza però trovare soluzioni pericolose. AL 68′ azione magistrale dei neroverdi che con una serie ripetuta di passaggi trovano la rete del pareggio con Carlo De Falco che riceve palla da Francese e la piazza perfettamente all’angolino destro. I padroni di casa non ci stanno e vogliono fare bottino pieno, gli ospiti mantengono bene la fase difensiva. Termina con un giusto pareggio lo scontro diretto per la salvezza, 1 punto ciascuno che non fa male.
Ufficio Stampa Virtus Liburia

TABELLINO VIRTUS LIBURIA-VIRIBUS SOMMA 1-1 (0-1)

VIRTUS LIBURIA: Palermo, Erario (Di Cicco), De Rosa, Barbato, Lisbona (Iannotti), De Magistris, Fabozzi (Monterosso), Cerullo, Francese, De Falco, Cristofaro (Colurcio) (Costanzo).

A disposizione: D’Arbitrio, Di Rienzo, Santonicola, Picone.

Allenatore: Cottuno

VIRIBUS SOMMA: Olivieri, Esposito, Tummolillo, Bracale, Caporaso, Acampora, Falco, Ildebrante (Di Palma), Iervolino, Bocchino, Nazzaro (Pondo).

A disposizione: Polise, Molaro, Castaldo, Perillo, Bellopede, Ciniglio.

ARBITRO: Valerio Esposito (Ercolano)

ASSISTENTI: Pasquale Fusco (Frattamaggiore) – Crescenzo Diana (Caserta)

MARCATORI: 40′ Iervolino, 68′ De Falco

AMMONITI: Cerullo, Acampora, Bocchino