Gli uomini di Pezzella, con un sontuoso secondo tempo, tornano alla vittoria dopo tre sconfitte consecutive

BRUSCIANO (NA)- La Viribus dopo tre sconfitte consecutive è alla ricerca di riscatto e al comunale di Brusciano, arriva il Micri, una squadra che ben si sta comportando in questo campionato, diventando la rivelazione del girone D.

CRONACA- Gli ospiti partono subito forte con Di Giacomo che da solo in area tenta il tiro, che è facile preda di Pardo. Al 6′ gli ospiti, sfiorano il goal con una punizione di Martino, che però risulta forte, ma centrale. Il vantaggio ospite è nell’aria e al 28′, su una punizione di Martino, Pardo non trattiene e Auriemma trova il tap-in vincente. Passano solo 2 minuti e Marotta galoppa sulla destra, serve un cross basso in mezzo, dove arriva Martino a siglare il pareggio sommese. Il secondo tempo è costellato di interruzioni da parte dell’arbitro. Al 63′ bellissima puinizione tagliata di Martino, che cade sui piedi di Falco, che stoppa e tira siglando il vantaggio locale. Il Micri non reagisce e 5 minuti dopo Marotta galoppa sulla destra indisturbato, arriva davanti al portiere tira e sigla il 3-1 per la Viribus. Il Micri tenta una reazione senza impensierire più di tanto Pardo. Dopo ben 8 minuti di recupero, l’arbitro decreta la vittoria sommese.

La Viribus torna alla vittoria, dopo tre risultati deludenti, in cui le prestazioni non erano di certo mancate, e si rilancia per la testa della classifica. Il Micri esce a testa alta da un campo difficile e sicuramente questo match porterà esperienza ad una squadra giovanissima.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tabellino:

VIRIBUS-MICRI 3-1 (1-1)

VIRIBUS: Pardo; De Martino (dal 70′ De Vita 02); Gammella 02 (dal 59′ Dalia 01); Vertola 02; Desiato (dal 93′ Giordano); Giunta; Falco 01; Marotta (dal 79′ Ascione 02); Marotta (dal 70′ Arcobelli); Russo; Martino. 

A disposizione: Beneduce; Improta; Izzo; Sannino 03.

Allenatore: Armando Pezzella

 

MICRI: Di Noia 02; Criscuolo 02 (dal 70′ Varriale 03); Speciale 04; Ronzullo 03; Casillo 01 (dal 93′ Capozzoli 04); Berrino 03; Bosco 02 (dal 70′ Pino 03); Di Noia 01 (dal 79′ Velotti 02); Auriemma 04; Di Giacomo 02; Martino 03 (dal 52′ Spada 03). 

A disposizione: De Liguori; Provenzano 03; Carrese 03; Spoleto.

Allenatore: Fabio Marchisano

RETE: 28′ Auriemma (M); 30′ Martino (V); 63′ Falco (V); 67′ Marotta (V).

 

 

CALCI D’ANGOLO: 5-3

AMMONITI: Vertola, Martino, De Vita; Bosco, Di Noia, Casillo, Pino

ESPULSIONI

NOTE: Recupero 3’p.t., 8’ s.t.