Il club è pronto a ripartire dal campionato di Promozione

NAPOLI Terminata ed archiviata la stagione calcistica 2021/2022, con la retrocessione in Promozione, il Neapolis dei fratelli La Peccerella riorganizza forze e competenze in vista del prossimo campionato di promozione. Il primo mattone su cui si formerà il nuovo Neapolis ha già un nome, è Antonio Gravagnoli. Il giovane manager rappresenta una sorta di “genesi calcistica” voluta fortemente dai La Peccerella per riprogrammare e raggiungere nel minor tempo possibile il ritorno nel campionato d’eccellenza. Gravagnoli si occuperà “tout court” del riassetto tecnico/organizzativo della compagine vomerese. Il manager, contattato dalla nostra redazione non solo si è mostrato lusingato ed onorato del nuovo incarico, ma come suo costume , ha già tracciato diversi profili settoriali su cui lavorerà, a partire dall’allestimento della prima squadra, all’organizzazione del settore giovanile, alla modulazione del ritiro di luglio.