6 reti, un rigore fallito, un palo e tanto altro per una sfida pirotecnica e dalle mille emozioni

PRATOLA SERRA (AV) - Nell’andata del Primo Turno Eliminatorio di Coppa Campania riservata ai club di Promozione, la compagine del Saviano pareggia con un pirotecnico 3-3, recuperando un doppio svantaggio alla neopromossa Manocalzati.

Avvio micidiale per gli irpini. Passano solo sessanta secondi con i locali che vanno subito in vantaggio con azione di contropiede. Realizza Tito con un preciso diagonale su assist di Scippa. Al 14′ un fallo di mano in area di Sepe e’ sanzionato con un calcio di rigore con Scippa che trasforma il 2-0. Il Saviano reagisce sfiorando il gol con Sepe dagli sviluppi di un calcio d’angolo. Il 2-1 e’ nell’aria ed il Saviano accorcia le distanze con Florio abile a ribattere in fondo al sacco un cross di Fiorenzo Falco. Due minuti dopo Tito si divora il gol del 3-1 da facile posizione. Al 28′ neroverdi vicini al pareggio con Fiorenzo Falco che crossa a centro area per l’accorrente Ascione, l’ariete savianese impatta bene di testa ma la sfera fa la barba il palo dando l’illusione del gol agli oltre cinquanta tifosi neroverdi giunti in Irpinia. Un minuto dopo Ascione si traveste in assist-man per l’accorrente Relli che spedisce a lato.

Nella ripresa dopo quattro giri di lancette Scippa sigla la propria doppietta portando sul 3-1 il Manocalzati. Al 64′ c’è un rigore per il Saviano. Dagli undici metri Fiorenzo Falco colpisce il palo a Mazzone battuto. Al 69′ altro episodio da moviola. Ascione viene atterrato clamorosamente in area da un difensore, per l’arbitro non c’è nulla e si può proseguire. Al 74′ annullato gol a Iovino per fuorigioco. 4 minuti dopo Ascione accorcia le distanze battendo Mazzone dopo un cross delizioso di Fioravante Falco. All’83’ dagli sviluppi di un corner Manzo pareggia le sorti della gara portando il risultato sul 3-3.

TABELLINO DEL MATCH:

MANOCALZATI 3-3 SAVIANO 1960

MANOCALZATI: M. Mazzone, Aurigemma, Iandiorio, Branchi, Cisse’, Didier, G. Mazzone (86′ Iavazzo), Masi (70′ Masi), Scippa, Tito 91′ Kunt), Barzaghi.
A disposizione: F.P. Bottone, S. Bottone, Urcouolo, Sarno. Imbimbo.
Allenatore: Alessandrino.
SAVIANO 1960: Olivieri, Manzo, Incarnato, Orefice, Giannino (57′ Coppola), Sepe, Florio, Relli, Ascione, F. Falco, Iovino (75′ Nucci).
A disposizione: Cibelli, G. Falco, Scala, Serpico, Goglia, Grandi.
Allenatore: Minichini.
ARBITRO: S. D’Amato (Salerno).
ASSISTENTI: Di Minico e F.P. D’Amato (Ariano Irpino).
RETI: 1′ Tito (M) ; 14′ (rigore) e 49′ Scippa (M) ; 23′ Florio (S) ; 78′ Ascione (S) ; 83′ Manzo (S)
Ammoniti Tito (M), F. Falco (S) ; al 64′ F. Falco (S) fallisce un rigore.