Si dice che tre indizi sono una prova, ma più che di prova dobbiamo parlare di certezza quando il protagonista della discussione è Giovanni Micallo il capitano del Procida Calcio, che oramai è un vero è proprio difensore goleador, infatti anche oggi è andato a segno (per la terza volta di fila) decidendo il difficile e ostico derby isolano contro il Lacco Ameno. Come 7 giorni fa, un colpo di testa del capitano biancorosso al 7’ permette al Procida di battere il Lacco Ameno. Nella ripresa i biancorossi colpiscono due legni con Pianese, poi sfiorano il raddoppio anche con Cibelli e Ambrosino. Ma alla fine la squadra di Iovine può festeggiare la seconda vittoria consecutiva.