La Juve Stabia non vinceva una trasferta dal lontano 19 Dicembre; la partita contro la Vibonese risulta difficile e complessa da sbloccare, ci prova Romero nel primo tempo ma viene fermato dal palo. Nel secondo tempo Bubas si procura il calcio di rigore trasformato poi in rete dal capitano Mastalli

CASTELLAMMARE DI STABIA - Le vespe di Padalino sono chiamate già ad una prova di maturità a Vibo Valentia dopo le due sconfitte consecutive, prima quella contro il Monopoli e poi quella in Coppa Italia contro il Pisa:

Nei primi 45 minuti di gioco regna l’equilibrio e la noia con entrambe le squadre che si schierano a specchio limitando molto le avanzate offensive dell’avversario. Si segnala soltanto un palo colpito da Romero su punizione al 14′ minuto.

La seconda frazione di gioco si apre con una bella occasione per Mastalli che sbaglia da buona posizione in area di rigore servito da Scaccabarozzi, dopodiché, tutto il resto della partita rimane in equilibrio senza pericoli per le rispettive difese. Serve una giocata individuale ed arriva proprio dall’ex Bubas che si procura un calcio di rigore per la Juve Stabia grazie alla “collaborazione” di Ciotti. All’88’ è Mastalli a trasformare in rete il penalty, sbloccando una partita complicatissima. Nel recupero i padroni di casa ci provano in tutti i modi ma la difesa gialloblu regge il colpo regalando così i primi 3 punti alla piazza di Castellammare di Stabia.

 

FORMAZIONI UFFICIALI:

Vibonese (4-3-3): Mengoni, Ciotti, Bachini, Redolfi, Mahrous, Pugliese, Vitiello (56′ Laaribi), Ambro (69′ Spina), Berardi (85′ Montagno), Tumbarello, Parigi (69′ Plescia)

A disposizione: Marson, Rasi, Spina, Prezzabile, La Ragione, Falla, Leone, Laaribi, Montagno, Mattei, Plescia

Allenatore: Angelo Galfano

 

Juve Stabia (4-3-3): Tomei, Codromaz, Troest, Allievi, Rizzo, Scaccabarozzi (74′ Garettoni), Mastalli, Berardocco (74′ Bubas), Vallocchia, Golfo (82′ Della Pietra), Romero

A disposizione: Esposito, Lazzari, Grimaldi, Garettoni, Todisco, Selvaggio, Guarracino, Della Pietra, Sigismondo, Bubas

Allenatore: Pasquale Padalino

 

Arbitro: Cristian Cudini di Fermo

Assistenti di linea: Giorgio Lazzaroni di Udine, Thomas Miniutti di Maniago

IV Uomo: Leonardo Mastrodomenico di Policoro

 

MARCATORI: 88′ Mastalli (JS) (R)

AMMONITI: Vallocchia (JS), Romero (JS), Ciotti (VB)

ESPULSI: