Il tecnico della Casertana elogia i suoi calciatori al termine della sfida contro il Bari che ha visto i falchetti sfiorare più volte la vittoria

BARI (BA) - È un Guidi molto soddisfatto nel post gara, il tecnico rossoblu esordisce facendo i complimenti ai suoi ragazzi: “Sono usciti dal campo con il rammarico di non aver vinto la partita e questa è una grande soddisfazione per me, significa che i ragazzi hanno dato tutto e non si accontentano. Nonostante le assenze e con ben sei under in campo abbiamo sfiorato la vittoria contro una squadra costruita per andare in B, dimostrando che il lavoro certosino fatto in allenamento paga”. Una squadra che nonostante l’emergenza ha sfoderato una grande prova: “Abbiamo dimostrato di saper esaltarci nelle difficoltà, non è la prima volta che succede quest’anno. Quando siamo in difficoltà tiriamo fuori il meglio facendo sempre la prestazione, lo abbiamo fatto anche quando per il Covid siamo scesi in campo in nove dimostrando di avere delle qualità in ogni elemento della rosa”.
Una squadra molto organizzata e ordinata nonostante la giovane età degli interpreti: “C’è stata anche tanta qualità oltre all’organizzazione, abbiamo messo in difficoltà spesso i loro difensori creando buone trame di gioco che ci hanno permesso di portare via un punto su un campo molto prestigioso”