Il bomber nativo di Pompei, con il rigore realizzato a Rieti, agguanta Califano nella speciale classifica di bomber della Serie C

Una gioia per la Campania e non solo. L’attaccante del Trapani Felice Evacuo, con il rigore messo a segno ieri nella trasferta di Rieti, ha raggiunto il record di reti, nella categoria Serie C, di Gianni Califano ala destra classe 1971, che si era fermato a 163 reti. Nato a Pompei nel 1982, Evacuo all’età di 36 anni riscrive dunque la storia in una carriera fatta di gol, gol e solo gol. Ben 163 come dicevamo messi a segno con le maglie di Nocerina, Parma, Spezia, Benevento, Avellino, Novara e Trapani, sua ultima tappa. Per l’attaccante campano, ora, ci sono tantissime altre gare per continuare a segnare e diventare l’unico recordman in questa preziosa lista di bomber della Serie C, ma i suoi gol serviranno anche e soprattutto per provare a portare il Trapani nuovamente in serie B, visto che i siciliani col successo di ieri ora sono a soli quattro punti dalla capolista Juve Stabia.