Non basta Faella

 Termina 2-1 per i padroni di casa l’allenamento congiunto di ieri a Potenza della Gelbison: il primo tempo si è chiuso a reti inviolate. Nella seconda frazione di gioco le due reti del Potenza la prima arrivata al 33’ su calcio di punizione, la seconda su rigore al 42’. I rossoblù accorciano le distanze a pochi minuti dalla fine con una rete di Faella che arriva anch’essa grazie a un penalty.

 
Il tabellino:
Reti: 27’st Sandri, 42’st rig. Belloni, 46’st Faella (G)
Recupero: 2’st
POTENZA: Gasparini; Rillo (30’st Celesia), Legittimo, Girasole, Gyamfi; Laaribi (34′ Verrengia), Sandri (29’st Riccardi), Costa Ferreira (1st Logoluso); Di Grazia (39’st Armini), Caturano (29’st Belloni), Emmausso (29’st Schimmenti). All. Sebastiano Siviglia
GELBISON: Vitale (18’st D’Agostino), Gilli (32’st Paoloni), Graziani (18’st Citarella), Uliano (22’st Savini), Sorrentino (22’st Coulibaly), Di Fiore (18’st Correnti), Mesisca (22’st Mhadhbi), Ambro (11’st Fornito), Bonalumi, Loreto, Kyrimateng (11’st Faella). All. Gianluca Esposito.