L'ultima forza del Girone H si aggiudica la posta in palio

MUGNANO (NA) L’Afragolese cade in casa contro la Puteolana, fanalino di coda. La sconfitta lascia la squadra di Bitetto in acque mosse.

Gli ospiti creano subito un pericolo con Rimoli, il suo tiro viene respinto da Provitolo. I locali reagiscono con un colpo di testa di Allegra da corner, ma Pirone salva i suoi. L’estremo difensore si oppone anche su De Marco in chiusura di primo tempo. All’intervallo il punteggio è fermo sullo 0-0.

Rossoblu che spingono nella ripresa. Allegra manda di poco il pallone a lato. La Puteolana passa in vantaggio al 71′ con Guarracino. Grieco tenta il raddoppio, ma Provitolo mette la sfera in corner.

Arriva il triplice fischio dell’arbitro. La Puteolana resta ultima, ma sale a quota 18 punti. L’Afragolese, con 30 punti, è a +1 dalla zona play out.

TABELLINO AFRAGOLESE 0-1 PUTEOLANA

AFRAGOLESE: Provitolo, Percuoco, Allegra, Picascia, Arrivoli, Camara (92′ Murolo), De Marco, Tripicchio (61′ Martiniello), Padulano (69′ Potenza), Celiento (55′ Da Dalt), Longo.

A disposizione: Iurino, Forte, Murolo, Cordato, Potenza, Sabatino, Caruso, Da Dalt, Martiniello.

Allenatore: Leonardo Bitetto

PUTEOLANA: Pirone, Mignogna, Avella, Amelio (34′ Colaci), Raucci, Grieco, Caliendo, Rimoli (85′ Escobar), Cappa (54′ Catinali), Trezza (46′ Guarracino), Haberkon (65′ Letizia).

Allenatore: Salvatore Marra

Reti: 71′ Guarracino (P)

Arbitro: Federico Di Benedetto (Novi Ligure)

Assistenti: Dario Testaì (Catania) e Francesco Davaide Bonaccorso (Catania).