L'unica gara del girone I di Serie D vedrà i giallorossi opposti ai siciliani

CASTELLABATE (SA)- Ritorna in campo domani la Polisportiva Santa Maria opposta al Marina di Ragusa nel recupero del 30° turno del girone I di Serie D, nell’ unica gara in programma del raggruppamento in questione. I giallorossi, matematicamente salvi e sicuri della partecipazione al prossimo torneo di quarta serie, ripartono dal successo ottenuto allo stadio “Carrano” mercoledì. per 3-0, contro i calabresi del Rende.

Marina di Ragusa-Polisportiva Santa Maria: domani il recupero del 30° turno
Domani, con calcio d’inizio fissato alle ore 16:00, allo stadio “Aldo Campo” di Ragusa i siciliani ospiteranno quindi la truppa guidata da Gianluca Esposito. Prevista anche la presenza dei tifosi con l’ingresso nell’impianto isolano completamente gratuito: prevista perciò una discreta affluenza di pubblico locale. I padroni di casa sono alla ricerca di muovere la classifica visto il penultimo posto e i sei punti di ritardo dalla zona salvezza. Per gli isolani però nelle ultime quattro uscite è arrivato un solo pari con tre sconfitte, che hanno rallentato la scalata verso una posizione leggermente più tranquilla.
I giallorossi arriveranno in terrà sicula, invece, con il dodicesimo posto in cassaforte, grazie alle 38 lunghezze in graduatoria, e con due gare da recuperare su buona parte dei team del raggruppamento. Per i cilentani 8 i turni consecutivi di imbattibilità, con due successi e sei pareggi raccolti. A dirigere la gara, terminata 3-3 il 24 gennaio, sarà il sig. Giuseppe Sassano della sezione arbitrale di Padova.

I 20 convocati dei giallorossi per la gara di domani in terra sicula
Bozzaotre, Capozzoli, Chiariello, Citro, Coulibaly, De Gregorio, Della Torre, Fezza, Foufoue, Konios, Lambiase, Maggio, Maio, Pastore, Polverino, Romanelli, Romano G., Romano V., Simonetti e Tandara.